Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline
Archivio News dal 17-08-08 al 30-09-08

 
30 Settembre 2008
Votiamo Lene Marlin per la "Canzone di tutti i tempi della Vg Lista"
Il giornale norvegese VG ha lanciato oggi un concorso per votare la migliore canzone di tutti i tempi della "VG Lista", la chart musicale del quotidiano, in occasione dei 50 anni dalla sua nascita.
Lene è presente con due "nomination": Unforgivable Sinner e You weren't there.
Per votare occorre andare su questa pagina e cliccare su "Stem på din favoritt her!". Si aprirà una finestra con la lista delle canzoni tra cui scegliere. Dopo la scelta verrà richiesta la registrazione (un'operazione comunque velocissima e senza conseguenze) e il voto sarà così acquisito.
E' possibile votare una sola volta. C'è tempo per esprimere la propria preferenza fino al 16 ottobre: quel giorno le dieci canzoni che avranno ottenuto più voti disputeranno la finalissima. La vincitrice sarà annunciata agli Spellemannprisen il prossimo gennaio. Ovviamente ci auguriamo di vedere entrambe le canzoni di Lene alla fase finale!

 
19 Settembre 2008
I quinquennali di Lene - Raduno a Milano 19-20 Settembre 2003
Eccoci al secondo appuntamento con gli anniversari quinquennali, che riguardano la carriera artistica di Lene Marlin, ma anche il nostro fanclub!

Una delle date centrali nella storia del fanclub italiano di Lene Marlin è certamente quella del primo grande raduno dei fan in occasione del primo incontro con Lene: un ricordo che resta indelebile e ormai connotato di nostalgia nel cuore di tanti fan presenti quel 19 settembre alla Feltrinelli di Milano.
Per la verità, prima che al raduno di massa alla Feltrinelli (alcuni giornali parlarono di 400 persone!) ci fu nel primo pomeriggio l'incontro con Lene al programma "Play.it". Fu in quegli studi di Rete All Music che alcuni fan italiani videro per la prima volta dal vivo Lene Marlin, che entrò e si accomodò sulla sua poltroncina davanti ai fan colmi di gioia e ancora increduli.
Lene si presentava da un lato tranquilla e riservata come tutti la immaginavamo, ma dall'altro doveva essere anche lei molto emozionata, ed aveva un gran sorriso e tanta attenzione per tutti i presenti.
Prima di allora, Lene era stata in Italia a ben cinque date del Festivalbar nel 1999 e a Sanremo nel 2000, ma nessun fan o quasi era presente all'epoca, e in ogni caso nessuno prima del 2003 aveva avuto l'opportunità di vederla da vicino, scattare le prime foto insieme, ricevere i primi autografi. Cosa che accadde per tutti, ma davvero tutti i presenti sia da All Music che alla Feltrinelli, per esplicito volere di Lene, che a fine giornata mostrò qualche segno di stanchezza e di impazienza, dovuto -a dir la verità- anche al gran caldo che ancora faceva, accresciuto dalla folla di gente presente (e non c'erano condizionatori accesi nella libreria!). Ma crediamo che se andò via un po' "sconvolta", fu allo stesso tempo anche felice di essere stata "sommersa" dall'affetto dei suoi fan più affezionati, che da quel giorno le avrebbero dimostrato una fedeltà incondizionata.
Non era stata la prima uscita pubblica di Lene, ma fu comunque una delle prime dal suo ritorno alla ribalta, per cui -ripensandoci oggi- non era probabilmente ancora del tutto a suo agio fra tanta gente che non conosceva, che le rivolgeva domande e che certamente era un po' più "invadente" dei suoi connazionali. Tra i fan del fanclub poi c'era una certa esaltazione, e già una certa organizzazione di eventi, cui Lene forse non era abituata: si vedevano bandiere norvegesi (anche dipinte sui volti!), videocamere che la riprendevano, un tavolo coi regali, i dolci e lo spumante; inoltre le regalammo un mazzo di fiori e le facemmo scrivere una dedica al fanclub oltre a far svolgere le foto di gruppo.
Fu davvero una giornata magnifica, indimenticabile, che coincise con tre avvenimenti altrettanto storici: la presentazione ufficiale del secondo album di Lene Marlin, "Another Day", che Lene volle avvenisse proprio in Italia in quel giorno; la contemporanea presenza di "You Weren't There" alla #1 nella classifica singoli italiana; l'ufficializzazione del sito italiano Lene.it, che divenne e rimase per un paio di anni l'unico sito ufficiale di Lene al mondo!
Non si poteva chiedere di meglio, e invece la splendida e soleggiata giornata del 19 settembre fu seguita da una giornata altrettanto magnifica, quella della finale del Festivalbar di Verona, nella spettacolare cornice della sua Arena. La sera dopo il concerto rincontrammo casualmente Lene nella centrale piazza Erbe della città veneta e fummo invitati al locale dove si svolgeva la festa per gli artisti del Festivalbar. Qui i fan presenti bevvero le prime birrette insieme, brindando a Lene e a questa prima "Esperienza" che sanciva il passaggio da lungo tempo atteso del fanclub dal mondo virtuale a quello reale.
Vi erano già stati alcuni raduni locali di fan negli anni precedenti, ma il 2003 segna una svolta e resta una pietra miliare nella storia del fanclub, anche a 5 anni di distanza e dopo che si è svolto il primo vero concerto di Lene in solitaria: il sogno che fin da allora i fan portavano dentro di sé e che anche adesso coltivano, unitamente a quello di un tour solo italiano, promesso in un paio di occasioni e prima o poi destinato a realizzarsi per scrivere ancora una pagina di storia nel cammino artistico di Lene Marlin e nella vita della comunità dei fan italiani di Lene.it

 
07 Settembre 2008
Apre www.lene-marlin.info
Domani, 8 settembre, aprirà un nuovo sito dedicato a Lene Marlin: www.lene-marlin.info. A curare il nuovo sito sarà una vecchia conoscenza dei fan di Lene: Tef Johs, che in passato si era già occupato della gestione di lene-marlin.no, sito chiuso qualche tempo fa.
Già adesso, in attesa dell'apertura ufficiale, è possibile, fra le altre cose, trovare la traduzione di alcuni recenti articoli sui concerti di Drammen e Karlstad apparsi sui giornali norvegesi e svedesi, oltre alla galleria fotografica e alla possibilità di scaricare alcuni contributi audio e video. Il sito è comunque ampio e completo e vale la pena dare un'occhiata a tutte le sue sezioni.
A noi non resta che rallegrarci per il ritorno di un collaboratore e amico e augurargli buon lavoro!

 
29 Agosto 2008
Lene Marlin in concerto a Karlstad (live 3 di 3)
Si è da poco concluso il concerto che Lene Marlin ha tenuto al teatro Värmlandsoperan di Karlstad, in Svezia. Lene ha cantato quindici canzoni, in uno spettacolo durato circa un'ora e mezza davanti a 170 spettatori, accompagnata dalla sua band e dagli archi dell'orchestra Värmlandsoperans Sinfonietta. Oltre alle nuove ma già note YOU COULD HAVE e COME HOME Lene ha eseguito altri due brani del tutto inediti. Ecco la scaletta del concerto:

HOW WOULD IT BE
SORRY
COME HOME
NEVER TO KNOW
YOU WEREN'T THERE
IT'S TRUE
FIGHT AGAINST THE HOURS
UNFORGIVABLE SINNER
HOPE YOU'RE HAPPY
FACES
DO YOU REMEMBER (INEDITO)
LEARNED FROM MISTAKES (INEDITO)
THE WAY WE ARE
YOU COULD HAVE
SITTING DOWN HERE

Il concerto è stato memorabile: si è trattato della prima esibizione di Lene di tale corposità, per di più in una cornice esclusiva e suggestiva come quella di un teatro, e i fan presenti hanno riportato dichiarazioni entusiaste.
Al termine dell'esibizione, Lene e il suo entourage si sono intrattenuti con i diversi fan internazionali per scambiare alcuni saluti e le prime impressioni a caldo sul concerto.



Grazie a Esteban (fan francese) per la foto!

 
24 Agosto 2008
Il testo di "Come Home"
Grazie al lavoro di trascrizione svolto dai nostri Attilio, Domle, Koletz e Luke siamo in grado di fornirvi in anteprima anche il testo di "Come Home", l'inedito cantato da Lene Marlin nei due live norvegesi di Sokndal e Drammen.
Il testo dovrebbe essere abbastanza fedele all'originale, che ci auguriamo di vedere pubblicato in una delle prossime uscite discografiche di Lene.


COME HOME (Lene Marlin)

Just wanna lock the door
Leave it all outside
Turn off all the lights
I just wanna hide

Don't bother look for me
Not even sure that you would
So I don't have to tell
I'm not feeling well these days

Just give me directions
I'll go anywhere
I need to find something
I cannot find here
Give me a chance
And I'll prove that you're wrong
I'll manage so fine
I can be strong
And maybe I wanna come home
And maybe I wanna come home


Just wanna stay in bed
Stay right here from now
Left here with my thoughts
I don't know how

How to face another day
I'm not ready for it yet
So I don't have to show
That I'm not ok this way

Chorus

 
22 Agosto 2008
Lene in concerto a Drammen (live 2 di 3)
Questa sera Lene si è esibita a Drammen per l'Elvefestival, cantando come da anticipazione la stessa scaletta del concerto di Sokndal: dunque 9 canzoni, tra cui i 2 inediti ormai noti a chi segue Lene dal vivo.
Dopo il concerto, i numerosi fan accorsi hanno incontrato Lene e la sua band per circa mezz'ora.
Ci auguriamo che tutto sia andato per il meglio e attendiamo i dettagli della serata per aggiornarvi ulteriormente.
Grazie a Pegasus per il report.

 
18 Agosto 2008
Lene Marlin live in Drammen: -4
Questo venerdì Lene si esibirà sul palco dell'Elvefestivalen a Drammen, 40 km a sud di Oslo, nella prima delle due giornate della kermesse. Naturalmente i suoi fan italiani, ma anche quelli internazionali, hanno organizzato una corposa trasferta per l'occasione: si prevede il più grande raduno internazionale di fan di Lene di tutti i tempi!

Lene si esibirà a Drammen, in Gamle Kirkeplass. Lene sarà la prima a esibirsi, dalle 19 alle 20 circa. I cancelli aprono alle ore 18.

Gran parte dei fan si ritroverà a Oslo, di fronte alla stazione centrale OSLO S, venerdì 22 alle ore 11, per partire quindi verso Drammen e incontrare gli altri prima di raggiungere infine la piazza dove si terrà il concerto.

 
17 Agosto 2008
Album e concerti, Lene è al top!
In questi ultimi giorni e specialmente nella giornata di ieri ci sono giunte talmente tante notizie da diverse fonti, che si rende necessario ricapitolare tutto, aggiungendo anche ulteriori particolari, per avere un quadro più chiaro.
I temi principali sono due: nuovo album e prossimi concerti.
Riguardo al 4° album di Lene Marlin, è ormai soltanto una questione di tempo, visto che nel pomeriggio di ieri Lene ha prima confermato l'esistenza di un nuovo album ai giornalisti che l'hanno intervistata, poi anche ai fan italiani che l'hanno incontrata ieri sera dopo il concerto a Sokndal, Lene ha ribadito che stanno lavorando al nuovo album, ma che non è ancora stata definita la promozione. Quindi non è stata ancora stabilita una data di pubblicazione, ma riteniamo possibile che il primo singolo venga lanciato già a settembre o comunque in autunno. Ovviamente attendiamo di conoscere quanto prima titolo e tracklist dell'album.
Riguardo ai concerti, oltre a quello di ieri e a quello di Oslo del 22 agosto prossimo, in cui Lene canta una scaletta di 9 canzoni tra cui due inediti (uno già noto) vi sarà un nuovo concerto già il 29 di questo mese, a Karlstad, in Svezia, un evento di 80 minuti in un teatro, solo per Lene, dunque una svolta negli appuntamenti dal vivo di Lene Marlin: il primo concerto completo e individuale, sembra.
Da notare che Lene, dopo aver ricominciato già un anno fa ad esibirsi dal vivo nella sua madrepatria, prima nei festival estivi e poi in manifestazioni natalizie, si sposta ora nuovamente fuori dai confini nazionali, prima di tutto in Svezia, come ha fatto già in passato (ma mai per un appuntamento live) e poi tornerà sicuramente anche in Francia e in Italia, con l'obiettivo Inghilterra, questa volta più concreto, visto che da poco si è stabilita anche a Londra.
In effetti è quindi già cominciata l'attività promozionale di Lene Marlin, che è come sempre imprevedibile e capace in poco tempo di travolgere tutti, come ha fatto in questi giorni anche con noi, che a stento riusciamo a tenerle dietro tra anniversari, concerti, album e notizie varie, non ultime le recenti nuove collaborazioni musicali (altro fronte di Lene, che ha sempre detto che le fa piacere scrivere anche per gli altri) e gli inediti di cui ancora sappiamo poco, ma che potrebbero finire nel nuovo album.
Un ringraziamento va perciò in primo luogo a Lene, che sembra davvero al top della forma (come sempre d'altronde), ai simpatici componenti della sua band, ai suoi manager che ci offrono aiuto e organizzano gli incontri tra noi e Lene. Un ringraziamento indistinto va poi a tutti i fan che si stanno procurando di scovare news, trasmettere messaggi e aiutare l'organizzazione di quanti vogliono assistere ai prossimi concerti di Lene. Infine un ringraziamento speciale meritano i 4 che ieri sono stati a Sokndal, per il viaggio "eroico" che hanno affrontato, e in particolare a Domle, che ha anticipato tutti e ha fatto da cronista dell'evento.
Nei prossimi giorni ci sarà tempo e spazio per tanti altri fan che andranno a vedere Lene: 30 sono quelli previsti a Drammen tra italiani e internazionali, per quello che è finora il più grande raduno fuori dai confini italiani.


 
 


Archivio
Pagina 1
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 5
Pagina 6
Pagina 7
Pagina 8
Pagina 9
Pagina 10
Pagina 11
Pagina 12
Pagina 13
Pagina 14
Pagina 15
Pagina 16
Pagina 17
Pagina 18
Pagina 19
Pagina 20
Pagina 21