Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline
Archivio News dal 24-02-13 al 04-07-13

 
04 Luglio 2013
"Visualize" all'improvviso!
Queste calde giornate estive ci portano un'ennesima inaspettata novità da parte di Lene: grazie al nostro peppe89 abbiamo scoperto Visualize, una nuova canzone di Lene mixata presso i Cobnash Studios in Inghliterra. Un accattivante pezzo in lingua inglese, più ritmato rispetto a tanti altri a cui Lene ci ha abituato, ma in cui risalta sopratutto nel testo l'impronta inconfondibile di Lene. Da un tweet di @CobnashStudio veniamo a sapere che la canzone e' stata scritta da Lene per un altro (o altra) artista - di cui non sappiamo al momento l'identita'.

 
13 Giugno 2013
Una news tanto attesa: album in arrivo!!!!
Lene Marlin sta lavorando in studio per un nuovo album, e questa volta in norvegese! Una notizia che ci lascia indubbiamente sorpresi, anche se era da tempo che si respirava aria di novità. Prima la partecipazione al programma "Hver gang vi møtes", poi la nuova versione di Unforgivable Sinner e infine la collaborazione con Ole Paus.

E' proprio grazie a Ole che veniamo a conoscenza dell'arrivo di un nuovo album: in un'intervista radiofonica l'artista rivela che Lene si è presa una pausa dal suo progetto in studio per poter collaborare al singolo "Omfavnelsen" (che potete ascoltare interamente a questo link sul sito della radio NRK, dove Ole ha rilasciato l'intervista).

La segnalazione è arrivata dal sito lene-marlin.info e poco ancora si conosce circa i dettagli. Indiscrezioni parlano di un lavoro al fianco del collega Espen Lind e di canzoni in norvegese. Conoscendo l'essere riservato e bizzarro di Lene, non sarà così strano svegliarsi una mattina con il nuovo album di Lene caricato sul proprio lettore musicale. La nostra stella si fa attendere, ma quando arriva lo fa all' improvviso, lasciando senza fiato!



 
02 Giugno 2013
Lene c'è!
Eravamo in attesa di una nuova versione di Unforgivable Sinner, che non si è fatta attendere ed è stata pubblicata su Sound Cloud. Coloro che avevano espresso la loro preferenza nel sondaggio, hanno ricevuto una mail con il seguente messaggio:

"The song is finally finished, and I had such a great time in the studio! I've done several different versions of Unforgivable Sinner, but this is the first time I've recorded one of them. I've thought about it for so long and finally I can give it to you. A different version; less instruments, less of everything. Almost like I'm right there in the same room as you, that's how close I want it to feel. Just to play a more acoustic version focusing on the lyrics. As I often do anyway, so why not share that with you? Well, here it is! Thank you so much for voting!"

(La canzone è finalmente finita, ho passato un buon tempo in studio! Ho fatto differenti versioni di Unforgivable Sinner, ma questa è la prima volta che ne registro una. Ci ho pensato per tanto tempo e finalmente posso farvela ascoltare. Una versione diversa, meno strumenti, semplice. Quasi come se fossi proprio lì nella stessa stanza con voi, ed è così vicino che ve la voglio far sentire. Solo una versione più acustica con particolare attenzione al testo. Come faccio spesso del resto; quindi perché non condividere con voi? Beh, eccola qui! Grazie mille per il voto!)

Di certo è strano ricevere un messaggio di posta che arriva a nome di Lene Marlin, ed è ancora più sorprendente aprirlo per ascoltare un brano del primo album datato 1999. Gli strumenti lasciano spazio alla voce di Lene, protagonista di tutto il brano tanto da darne il ritmo. Un risultato che soddisfa molti fan, come dimostrano i post lasciati sui vari canali nel web. A riguardo, vi segnaliamo un articolo in cui si parla anche del coinvolgimento del collega-artista norvegese Espen Lind in studio di registrazione.

Dopo le note di Unforgivable Sinner, siamo in attesa di ascoltare Lene nel nuovo album del cantautore Ole Paus, in uscita domani 3 giugno. Quest' ultimo lavoro dal titolo "Oppgjøret" ("La fine") comprende un triplo album e conclude la grande carriera discografica dell'artista. Per l'occasione, Ole ha cercato la partecipazione di diversi cantanti (tra cui Lene) e registrato un intero album grazie alla loro collaborazione. Lene ha sempre dimostrato stima nei confronti di Ole nel programma TV "Hver Gang Vi Møtes", tanto da rimanere commossa di fronte alle sue esibizioni. Ci attendiamo un gran risultato!

Ringraziamo i fan Caterina e Knox per le loro puntuali segnalazioni!



 
04 Aprile 2013
LENE VS. LENE = Unforgivable Sinner
Si è conclusa da poco più di 24 ore l'operazione LENE VS. LENE che serviva a decretare quale brano fosse preferito dai fan per essere registrato in una nuova versione. La scelta è caduta su Unforgivable Sinner, primo e indimenticato successo, che con il 30% dei voti precede Sitting Down Here. A seguire troviamo Here We Are, You Weren't There e Where I'm Headed. Una classifica, questa delle prime cinque posizioni, che davvero non presenta sorprese considerando che tutti i brani sono stati a loro tempo lanciati come singoli e tutti sono stati recentemente proposti, già in una nuova veste, nell'ultima stagione di Hver gang vi møtes. Se da un lato questo può essere un piccolo rammarico, dall'altro la vittoria di Unforgivable Sinner ci permetterà l'insolito paragone tra la futura riproposizione di Lene e quella recente di Marion Ravn.
Riportiamo il messaggio di Lene che ha ufficialmente annunciato su facebook la vittoria del brano:
"Unforgivable Sinner it is! I'm not that surprised :) I've wanted to do this for a long time. But instead of just choosing a song on my own I wanted you to be involved as well. And it's been so much fun! Thank you so much for voting!!! More info about the song soon. Love Lene"
(E Unforgivable Sinner sia! Non sono poi così sorpresa :) Volevo farlo da molto. Ma piuttosto che scegliere io una canzone, desideravo coinvolgere anche voi. Ed è stato così divertente! Grazie mille per i voti!!! Presto ci saranno nuove informazioni sulla canzone. Con affetto Lene)

Non vediamo l'ora di ascoltare il risultato.

Buon lavoro Lene! :)


 
23 Marzo 2013
LENE VS. LENE
Il 2013 prosegue all'insegna delle novità. Il sito ufficiale lenemarlin.com cambia aspetto. Lo fa per una iniziativa curiosa e subito apprezzata che porta il nome bizzarro di LENE VS. LENE.
A darne spiegazione è stata Lene stessa un paio d'ore dopo aver preannunciato la novità su Facebook:
"I have something exciting to tell you very soon, check back in a few hours!" :-)

(Ho qualcosa di eccitante da dirvi molto presto, controllate fra poche ore!)
Nel messaggio successivo, riportato anche nella nuova homepage, ha infatti scritto:
"About two years ago I started thinking how much I wanted to re-record one of my songs. But which song should I choose? And more importantly, if my fans could choose; which song would YOU want? Not necessarily your favorite song, but the one you want to hear in a different version. So please vote below, and I will give you the song for free when it's finished!"

(Circa due anni fa ho iniziato a pensare a quanto volessi re-incidere una delle mie canzoni. Ma quale canzone dovrei scegliere? E con maggiore importanza, se i miei fans potessero scegliere; che canzone vorreste? Non per forza la vostra canzone preferita, ma quella che vorreste ascoltare in una versione differente. Perciò per piacere votate qui sotto, e vi darò gratuitamente la canzone una volta completata)
Votare è semplice. Occorre collegarsi al sito ufficiale, cliccare sull'immagine del disco da cui si voglia prelevare la canzone e trascinarne il titolo in uno degli spazi contrassegnati dai numeri da 1 a 3. Completato l'inserimento, indicato un indirizzo email valido e dato l'invio al voto, non solo si avrà il diritto di poter scaricare gratuitamente il pezzo che avrà vinto la competizione, ma si avrà anche l'opportunità di vincere una foto di Lene autografata e incorniciata. Un bel modo di ringraziare e omaggiare i tanti fan che l'hanno seguita e sostenuta con affetto negli anni e in questo periodo davvero speciale.

Con poca sorpresa la classifica è al momento dominata da Unforgivable sinner, seguita da Sitting Down Here e Here we are.
E voi che canzoni avete scelto? Potete dircelo nel nostro forum.


 
20 Marzo 2013
"Prove me wrong" con Marion Ravn
Dopo la recente news di "lavori in corso" in studio di registrazione (di cui siamo felici e curiosi), ecco un' altra novità!
Cavalcando l'onda di entusiasmo di "Hver Gang Vi Møtes", Lene si è dedicata ad un'ennesima collaborazione, questa volta al fianco dell'artista norvegese Marion Ravn, anche lei partecipante al programma televisivo appena concluso. Le due cantanti, dopo averci regalato un duetto sulle note di "Where I'm headed" durante la parentesi televisiva, hanno lavorato insieme per la composizione di un brano inserito nel secondo album da solista di Marion, intitolato "Songs From A Black Bird" e in prossima uscita l'8 Aprile. Vi avevamo già anticipato la notizia qualche tempo fa, oggi possiamo anticipare il nome del singolo e farvi ascoltare un'anteprima. Ecco qui, infatti, un video con l'esibizione di Marion sulle note di "Prove me wrong", in occasione di un piccolo e intimo concerto tenutosi ad Oslo due giorni fa. La tracklist ufficiale dell'album non mostra il nome di Lene al fianco del titolo del brano, ma qualche ricerca sul web ci permette di darvi queste anticipazioni. Ringraziamo ancora una volta tutti i fan che ci seguono, sul forum e sulla nostra pagina facebook, che permettono di essere pronti ad ogni più nascosta news.


 
05 Marzo 2013
Lene al lavoro in studio su brani in norvegese!
Secondo quanto riportato dal quotidiano locale iTromso, in questi giorni Lene starebbe lavorando su nuovo materiale in studio di registrazione a Oslo! Lene dice di essere molto ispirata in questo momento e, dopo l’esperienza di Hver Gang Vi Motes, ha iniziato a lavorare ad alcuni brani in norvegese e in particolare scritti e cantati nel dialetto di Tromso.
Lene, al momento, non aggiunge altri dettagli in quanto il materiale è ancora in fase di lavorazione.
Seguiteci per restare aggiornati su tutte le novità di questa nuova avventura!

 
24 Febbraio 2013
I pass by, don't dare to stop
Tutte le storie, anche le più belle, hanno un inizio e una fine. Le migliori ti catturano così tanto che anche il lieto fine non può non lasciarti un lieve amaro in bocca, pur essendo lieto, essendo purtroppo fine.
E così dopo otto settimane anche la seconda stagione di Hver gang vi møtes ci ha salutati, con un finale più che lieto. È stata la giornata dei duetti ed è difficile inquadrare la schizofrenia delle situazioni, dall'abbraccio musicale di Kurt e Anita in Friendly al delirio stile Morten di questo e Ole in Tulipz. Ma è quando te lo aspetti dal primo che il secondo fa un balletto da passare alla storia. Nel mezzo un'elegantissima Lene al fianco di Kurt in una versione di Engler i sneen seguita ancora una volta da un Ole (autore del brano) tra l'ammaliato e il commosso, sostenuto dagli sguardi teneri di Marion che si fa tigre sul palco insieme a Magnus. C'è stato di tutto in una serata sola, specchio dell'intera stagione. Soprattutto c'è stato un sogno: Lene dal vivo in un pezzo di Playing my game (Where I'm headed in coppia con Marion). Non serve girarci intorno, noi fan della prima ora lo sognavamo da sempre, parte di un concerto che per ovvi motivi non c'è mai stato e forse mai ci sarà. È stato come ritrovare quella ragazza minuta che pur venendo dal gelo artico ci ha scaldato subito il cuore, come se un cerchio si fosse chiuso e tutto potesse ricominciare. Le parole non possono spiegarlo meglio di ciò che si sente dentro e i sentimenti in fondo non necessitano di spiegazioni. A fronte di ciò classifiche, vendite e pagelle non hanno importanza.

Non potevamo chiedere di più a questa serata e a quelle precedenti. Tutto questo ci mancherà. Ci mancheranno Morten (vero genio e sregolatezza), Anita (con la sua dolcezza materna), Ole (con la sua signorilità), Marion (che con la sua versione di Unforgivable sinner ha quasi fermato il tempo per un istante), Kurt (fenomenale con gli spaghetti) e Magnus. Ma più di tutto e tutti ci mancherà ovviamente Lene, poterla sentire e vedere. Hver gang vi møtes è stato un momento unico e prezioso. Volendo citarla, non sappiamo dove sia diretta ma ci auguriamo che vada avanti e non voglia fermarsi. Qualunque sia il suo futuro il nostro cuore sarà con lei. Saremo pronti a seguirla e sostenerla per vivere ancora favole emozionanti.

Grazie Lene

 
 


Archivio
Pagina 1
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 5
Pagina 6
Pagina 7
Pagina 8
Pagina 9
Pagina 10
Pagina 11
Pagina 12
Pagina 13
Pagina 14
Pagina 15
Pagina 16
Pagina 17
Pagina 18
Pagina 19
Pagina 20
Pagina 21