Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline
Archivio News dal 28-12-05 al 15-01-06

 
15 Gennaio 2006
"What If" ancora tra alti e bassi
Al ritorno dalle vacanze, Lene era di nuovo fuori dalla classifica di TRL, ma con la nostra tenacia siamo riusciti a farla rientrare alla #3 e quindi è salita alla #2. L'impegno continua, anche se il futuro del singolo è sempre molto incerto.
Sul fronte norvegese, "What If" era tornata a perdere posizioni in radio, quindi ne ha riguadagnate in questo inizio di anno, ma non conosciamo bene la situazione attuale. Ricordiamo che anche in Norvegia il singolo non è stato ancora commercializzato, a due mesi esatti dalla sua prima apparizione nelle charts.
Si attendono novità dall'Inghilterra, mentre non esiste una classifica album consultabile di Singapore, ma terremo d'occhio quella radiofonica.
WHAT IF
Norway:
#43   07 - Hit40
#52   08 - Hit40
#31   09 - Hit40
#8    07 - Radio Tromsø
#12   08 - Radio Tromsø
#37   06 - Radio Haugaland

Italy:
#3  12/01 - TRL Italia
#2  13/01 - TRL Italia

Germany:
#8   11 - Hitradio Ohr
Nell'ordine: posizione attuale, stato (nuova entrata, salita, discesa, stabile), settimane di presenza in classifica, nome classifica/playlist


 
14 Gennaio 2006
Lene Marlin ha il suo fanclub ufficiale inglese!
http://www.lenemarlin.co.uk
Segnatevi questo link! È il primo fanclub ufficiale inglese dedicato a Lene Marlin, appena nato grazie all'iniziativa di staalorm (il nostro amico norvegese che collabora a lene-marlin.no) che ha comperato quel dominio e in poche ore ha dato un minimo di configurazione al sito.
Ora è necessario che qualche fan inglese prenda in mano questa lodevole iniziativa e si occupi degli aggiornamenti, della grafica, del nuovo forum e di tutto ciò che è necessario.
Ci sono già delle belle news: la conferma che Lene sarà presto in Inghilterra per fare promozione, ma nel frattempo è necessario darsi da fare! In soli 3 giorni sono già una trentina i britannici che hanno aderito all'UK Street Team, ma come ricorda giustamente Macphisto, sono ben 300mila gli inglesi che acquistarono "Playing My Game", e vanno scovati!
Allora, che aspettate? Aderite anche voi alla campagna di promozione del nuovo album di Lene in UK attraverso i vostri siti, blog, tramite il passaparola fra gli amici e con tutti gli altri mezzi che avete a disposizione!!

 
13 Gennaio 2006
Nasce l'UK Street Team di Lene Marlin
La reazione dei media britannici nei confronti di Lost In A Moment è stata, nel 2005, molto fredda. E' per questo motivo che nel 2006 si sta preparando un grosso piano d'azione per garantire a Lene Marlin una promozione soddisfacente. Nasce così l'UK Lene Marlin Street Team, ideato e promosso dallo staff di Lene e presentato su lenemarlin.com. I primi 100 fan inglesi che si faranno avanti saranno chiamati a prender parte a varie iniziative per diffondere la voce e aumentare la conoscenza di Lene in UK. L'obiettivo principale è scalare la classifica "The Official UK Top 40 Downloads", con una canzone che sarà scelta tra quelle di Lost In a Moment (probabilmente ci saranno anche dei nuovi remix). Tutti i fan residenti in UK possono unirsi allo Street Team rispondendo all'annuncio sul forum ufficiale. Il loro supporto sarà premiato con gadget e altro.

Anche i fan al di fuori del Regno Unito possono contribuire a promuovere Lene per questo ambizioso progetto: basta diffondere la voce, parlare di Lene nelle community e nei propri siti/blog personali, e seguire i consigli che vi saranno dati da lenemarlin.com, da noi di lene.it e dagli altri fan-site ufficiali. La parola d'ordine deve diventare: "spread the word"! Un buon inizio ad esempio potrebbe essere iscriversi sul forum di Radio BBC1 (la principale radio inglese) e lasciare messaggi su Lene, per far capire che sono tante le persone che vogliono ascoltare Lene nelle radio inglesi!

 
12 Gennaio 2006
Lene scrive nuovo materiale per il film d'animazione "Il brutto anatroccolo e me"
Era del novembre 2004 la notizia che Lene Marlin avrebbe lavorato insieme al compositore danese Jacob Groth per realizzare la colonna sonora del film d'animazione “The Ugly Duckling” (Il brutto anatroccolo), ispirato alla famosa favola di H. C. Andersen, il noto poeta e scrittore danese conosciuto soprattutto per le sue favole, di cui nel 2005 ricorrevano i 200 anni dalla nascita.
Come Lene stessa aveva poi rivelato in un’intervista del maggio scorso, questo progetto era per lei confluito nella realizzazione del suo terzo album “Lost in a moment”. Il film era ancora in lavorazione e Lene non era sicura che i suoi pezzi sarebbero stati effettivamente utilizzati, ma intanto stava in una fase molto creativa, così aveva deciso in poco tempo di confezionare il suo terzo lavoro. In pratica, pezzi scritti originariamente per il film erano stati poi inseriti nell’album.

Adesso Lene ha ripreso a scrivere e registrare nuovo materiale esclusivamente per il film, che intanto è stato ridenominato “The Ugly Duckling and Me” ed è previsto in uscita in Danimarca il 6 Ottobre di quest’anno.
La gestazione di questo cartone animato 3D è stata lunga e ha subito diverse varianti progettuali con gli anni: l'idea di realizzare un film dalla popolare fiaba di Andersen era all'ordine del giorno della danese A. Film già parecchio prima del 2005. Dal progetto iniziale di realizzare un film facendo "parlare" gli animali (come in "Babe - maialino coraggioso") si è poi pervenuti alla scelta finale di realizzare tutto interamente al computer, garantendo così la massima libertà agli sceneggiatori.
Karsten Kiilerich, regista del lungometraggio insieme a Michael Hegner, rivela che il budget del cartone animato si aggira intorno ai 5 milioni e mezzo di euro, una cifra tutto sommato bassa sia a fronte degli 11 milioni inizialmente preventivati, sia in confronto con le mega produzioni continentali e d'oltreoceano. Parallelamente si sta lavorando anche su una serie TV animata (“The Ugly Duckling”) ispirata al film, per un investimento di altri 8 milioni di euro.
Il classico di Hans Christian Andersen racconta la storia di un brutto anatroccolo che si trasforma in uno splendido cigno. Nel cartone animato, la fiaba è trasposta ai giorni nostri secondo una linea non propriamente ortodossa. Questa la trama: Ratso, un roditore impresario affamato di successo, cerca di convincere tutti che è il padre dell'anatroccolo. Ratso e l'anatroccolo più brutto del mondo partono per un pericoloso viaggio verso il successo, ma pericolosi nemici, problemi dell'età adolescenziale e insospettabili sentimenti paterni sono all'orizzonte.
Inizialmente i registi hanno tentato di mantenersi fedeli all'originale scritto di Andersen, ma presto hanno realizzato che per poter portare la storia sul grande schermo in forma di cartone animato era necessario cambiare le carte in tavola, accompagnando al brutto anatroccolo un altro personaggio, una sorta di contrappunto, e portare tutto nella dimensione della commedia, senza tralasciare il tema dell'emarginazione, fortemente presente nella fiaba di Andersen.
Il film, prodotto da Anders Mastrup e Irene Sparre, avrà una durata di 80 minuti.
Attualmente, tra le news del sito del compositore Jacob Groth viene riferito che nei prossimi mesi Jacob lavorerà alla partitura per la serie TV animata “The Ugly Duckling”. Le musiche verranno registrate a Galway e Dublino con musicisti irlandesi. Dunque Lene Marlin non dovrebbe rientrare nel progetto della serie TV, ma soltanto in quello del film d'animazione, per il quale siamo in attesa di ulteriori sviluppi.


Nelle tre foto: Jacob Groth, Karsten Kiilerich e Michael Hegner

 
10 Gennaio 2006
Lene di nuovo al lavoro!
Lene Marlin sta per riprendere l’attività promozionale, che la vedrà in questo mese di gennaio ancora protagonista in Norvegia, mentre febbraio sarà dedicato prevalentemente all'UK. L'obiettivo inglese, come abbiamo appreso, è entrare nella top 5 delle canzoni più scaricate. Ciò avverrà tramite la promozione di un nuovo brano (per ora ignoto) dall'album "Lost in a moment" e forse ci sarà spazio anche per alcuni remix, come in passato.
Ancora nulla di preciso si sa riguardo alla promozione in Italia e in Francia.
Confermiamo intanto l'ufficialità di LIAM versione Singapore (data d'uscita: 3 gennaio 2006), composto da un album di 12 tracce comprensivo di "Still Here", come nella versione Taiwan, più un DVD che costituisce una vera novità per i fan di Lene Marlin. Per la prima volta infatti troviamo riuniti insieme quasi tutti i video musicali che hanno caratterizzato il percorso artistico di Lene fino ad oggi, e in più la versione karaoke di "Still Here". Di seguito riportiamo la scaletta completa del dvd:

1. Still Here (Video)
2. Still Here (Karaoke)
3. Sitting Down Here (Video)
4. Unforgivable Sinner (Video)
5. You Weren't There (Video)
6. Another Day (Video)
7. How Would It Be (Video)
8. What If (Video)

Ci è stata confermata anche l'ufficialità dell'utilizzo del brano "Faces" in Russia per una pubblicità di succhi di frutta, notizia che ci era stata segnalata dal fan italiano LuisFigo.

L'inizio del 2006 sarà quindi ancora dedicato alla promozione del terzo album, ma è lecito attendersi anche nuovi showcase, forse dei veri e propri concerti, oltre ad alcuni progetti alternativi.

 
03 Gennaio 2006
Nomination per Lene agli Spellemannprisen
Il 2006 si apre con una bella notizia: Lene Marlin è candidata per il premio di Miglior Artista Femminile con il suo album "Lost In A Moment" per la prossima edizione degli Spellemmannprisen, considerati i Grammy Awards della Norvegia. Le avversarie di Lene sono Ane Brun, Marthe Valle, Maria Mena e Simone. Lo show di proclamazione dei vincitori si terrà al Thalia Theater (Chateau Neuf) di Oslo sabato 28 gennaio. Ancora non sappiamo se Lene sarà presente allo show, mentre ancora non sono disponibili i biglietti per assistere alla serata.
Purtroppo per la categoria Miglior Artista Femminile il pubblico non può prender parte alle votazioni, infatti il premio sarà assegnato da una giuria. Ricordiamo che Lene ha vinto il suo primo Spellemann nel 1999 ("Unforgivable Sinner" Migliore Canzone) mentre l'anno successivo ha vinto ben 4 award (Miglior artista, Miglior artista emergente, Miglior artista pop, Migliore canzone con "Where I'm Headed"). Due anni fa invece aveva 2 nomination: Miglior artista femminile, dove vinse Bertine Zetlitz, e miglior canzone con "You Weren't There" ma la spuntò Kurt Nilsen con "She's so high".

 
30 Dicembre 2005
Classifiche: "What If" chiude l'anno in discesa
Dopo un inizio di settimana ancora alla #1, "What If" era uscita improvvisamente dalla classifica di TRL. Vi è rientrata 2 giorni dopo, alla #2, e quindi ha chiuso degnamente l'anno alla #4.
In Norvegia intanto viene riaggiornata la posizione della canzone su Radio Tromsø: l'avevamo lasciata alla seconda settimana alla #14, ora la troviamo alla sesta settimana alla #18. In discesa anche su Radio Bodø. Nessun nuovo aggiornamento dalle altre radio e neppure dalla Hit40 in questo periodo natalizio.
WHAT IF
Norway:
#18   06 - Radio Tromsø
#17   07 - Radio Bodø

Italy:
#1   19/12 - TRL Italia
#2   22/12 - TRL Italia
#4   23/12 - TRL Italia

Germany:
#4    10 - Hitradio Ohr
Nell'ordine: posizione attuale, stato (nuova entrata, salita, discesa, stabile), settimane di presenza in classifica, nome classifica/playlist


 
28 Dicembre 2005
Si conclude il Lene.it Christmas Game
Si è concluso ieri il Lene.it Christmas Game, il nostro gioco con il montepremi più grande mai messo in palio. Sono stati ben 155 i fan in tutto il mondo che hanno collezionato per oltre un mese le card realizzate da Daniele Coletti, ognuna delle quali abbinata ad una canzone di Lene Marlin. Quasi tutti i premi sono già stati assegnati: al primo posto si è classificata Elena Simonazzi di Milano, dietro di lei due fan francesi. In totale hanno partecipato 109 fan italiani, 11 dalla Francia, 8 dall'Olanda, 7 dalla Spagna, 5 dal Regno Unito, 4 dalla Norvegia, 2 dalla Cina e dagli USA, 1 da Belgio, Germania, Finlandia, Nuova Zelanda, Svezia, Taiwan, Uruguay. In ognuna di queste nazioni andrà il premio del rispettivo Campione Nazionale. Premi sono andati anche ai primi 15 in classifica generale. Per leggere il dettaglio della classifica, i vincitori e i relativi premi vinti, clicca qui.
La grande maggioranza dei partecipanti ha dimostrato di avere collezionato tutte le card, quindi per determinare la classifica è stato decisivo indovinare i numeri scelti personalmente da Lene Marlin, che sono stati: 4 - 13 - 17.

Il Christmas Game si chiuderà ufficialmente con una estrazione tra tutti i partecipanti per determinare a chi andaranno 3 cd+dvd Lost In A Moment (Taiwan version); l'estrazione si terrà pubblicamente nella chat di Lene.it in data e ora che saranno rese note in homepage.
E ora finalmente possiamo vedere tutte insieme le bellissime card di Daniele, mentre tutti i concorrenti, oltre a leggere quali sono le domande da loro sbagliate nella pagina della classifica, possono consultare il test con tutte le risposte esatte. Tutti i vincitori saranno contattati via email per la verifica dell'indirizzo postale. Grazie a tutti per aver preso parte alla collezione natalizia di Lene.it!

 
 


Archivio
Pagina 21
Pagina 22
Pagina 23
Pagina 24
Pagina 25
Pagina 26
Pagina 27
Pagina 28
Pagina 29
Pagina 30
Pagina 31
Pagina 32
Pagina 33
Pagina 34
Pagina 35
Pagina 36
Pagina 37
Pagina 38
Pagina 39
Pagina 40
Pagina 41