Lene Marlin Italian fan-club
Music!
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline
Anouk
"Urban Solitude"
- 25 febbraio 2001

Ciao a tutti! Bentornati ad un altro appuntamento con Music! Continuiamo a parlare di Anouk e del suo secondo album, "Urban Solitude". Rispetto al precedente lavoro, quest'album un po' pi "duro", ma comunque non c' bisogno di tapparsi le orecchie, nel senso che il suono delle chitarre elettriche comunque sostenuto. Infatti secondo me questo Cd pu piacere sia agli amanti del rock, che a quelli del pop, anche se quest'ultimi magari non apprezzeranno i pezzi pi duri. "Urban Solitude" stato registrato in parte in Olanda e in parte in Portogallo, nei primi mesi del 99. stato mixato a Los Angeles, da persone che tra l'altro hanno lavorato anche per David Bowie.

Anouk ha detto: "L'idea che anche stando in mezzo alla gente si possa essere soli, mi affascina e mi spaventa...". Ecco perch i suoi due album hanno nomi che evocano solitudine, o lo stare da soli. Questo Cd stato interamente prodotto da Anouk. Quindi un bel passo in avanti rispetto a "Together Alone". L'album uscito pi di un anno fa, purtroppo passato inosservato, mal pubblicizzato, salvo nei primissimi mesi d'uscita. Ecco la track list di "Urban Solitude":

  1. In The Sand
  2. Don't
  3. R U Kiddin' Me
  4. Tom Waits
  5. Urban Solitude
  6. U Being U
  7. Michel
  8. The Dark
  9. My Best Wasn't Good Enough
  10. It Wasn't Me
  11. Cry
  12. Body Brain
  13. My Friend

Pezzo + forte: "Michel".
Pezzo + debole: "Body Brain".

Da quest'album sono stati estratti 3 singoli di successo: "R U Kiddin' Me", "The Dark" e "Michel". "R U Kiddin' Me" una track molto orecchiabile, e Anouk si scatena letteralmente, specie verso la fine. Si riscatta con "Last Time", il b-side di "R U Kiddin' Me", una canzone con un testo pi dolce, ma con un suono degno di una rocker. "The Dark" un pezzo con un testo molto forte, ed un tipico pezzo rock. Per alcuni secondi, Anouk si cimenta anche con l'hip hop! "Michel" la perla dell'intero album. Una ballata romantica, assolutamente d'ascoltare, molto toccante sia per quanto riguarda il testo, sia per la musica. Forse il quarto singolo sar "Don't", visto che le radio olandesi la stanno trasmettendo da qualche settimana.

Altre tracks da consigliare sono: "Tom Waits", una struggente ballata dedicata al cantante. Su di lui Anouk ha detto: "E' il mio ideale di artista. La canzone parla di un sogno, nel quale ci allontaniamo dal mondo mano nella mano...". Da segnalare anche la title track "Urban Solitude", un pezzo con assoli di chitarra elettrica inperdibili! Altro brano molto bello "My Best Wasn't Good Enough", un ballata rock in cui Anouk duetta con Dinand Woesthoff, che ha scritto la track.

La giovane ventenne olandese ha stra vinto quest'anno ai TFM, i Grammi musicali olandesi. Tra l'altro si intascata il premio come miglior cantante e miglior video, per il singolo "The Dark".

NB: Ringrazio Lety per avermi regalato "Urban Solitude". By Mari.

Music!
Indice

T.A.T.U.
Dangerous and Moving


Lene Marlin
Another Day DVD


Lene Marlin
Another Day


Skin
Fleshwounds


Avril Lavigne
Let Go


Carmen Consoli
L'anfiteatro e la bambina impertinente


Natalie Imbruglia
White Lilies Island


Emmi
Solitary Motions


Destiny's Child
Survivor


LeAnn Rimes
I Need You


Nelly Furtado
Whoa, Nelly!


Anouk
Urban Solitude


Anouk
Together Alone


Dido
No Angel


Anastacia
Not That Kind


Gabrielle
Rise


Spice Girls
Forever


Sissel
All Good Things


M2M
Shades Of Purple


Anggun
Chrysalis


Melanie C
Northern Star


Corrs
In Blue


Corrs
Talk on Corners



Indice rubriche