Lene.it Forum
Lene.it Forum
Home Lene.it | Profilo-Profile | Registrazione-Register | Topic attivi-Active topic | Utenti-Users | Cerca-Search | FAQ
 All Forums
 Forum
 Altri temi
 Tromsø Idrettslag - Stagione 2011

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
   

T O P I C    R E V I E W
Luke Posted - 04/01/2011 : 21:34:29
Classico appuntamento di inizio anno con l'apertura del topic per la nuova stagione del TIL. Oggi raduno al coperto della Skarphallen, con praticamente tutti gli effettivi agli ordini di mister Høgmo, a parte Kara che è tornato oggi dal Senegal e si unirà alla truppa domani.

Presenti anche i tre nuovi arrivi (nella foto, da sinistra Andersen, Nystrøm e Møller):



La stagione quest'anno si presenta particolarmente intensa, soprattutto (speriamo) durante l'estate, quando al Campionato e alla Coppa si unirà anche l'Europa League. L'esordio europeo del TIL avverrà già al primo turno preliminare, questo vuol dire verso inizio luglio.

La formazione titolare, posto che Høgmo voglia tenere il 4-1-4-1, sembra essere la seguente:

-------------Sahlman--------------
Høgli--Koppinen--Bjørck--Yndestad
--------------Kara----------------
Johansen--Knarvik--RubenYJ--Larsen
(Andersen)-----------------(Nystrøm)
--------------Rushfeldt-----------
----------------(Mo)--------------

Attualmente in rosa ci sono 22 giocatori: si cerca la conferma di Ciss (e forse anche Mourad) e un nuovo portiere di riserva (dopo aver scartato quello del Glimt, ora sono in prova quelli di Kongsvinger e Moss).

Prima amichevole, la tradizionale uscita contro il TUIL in programma il 20 gennaio.

Lykke & Heia TIL!!!!!



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
20   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Luke Posted - 12/12/2011 : 16:05:42
Calendario 2012:

http://www.altomfotball.no/element.do?cmd=tournamentFixtures&tournamentId=1



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Domle Posted - 05/12/2011 : 13:16:13
Perfetto, specialmente sul giudizio su Hogmo!


Luke Posted - 04/12/2011 : 21:35:15



Marcus Sahlman: 6,5 – Stagione discreta condita da qualche buona prestazione. Da rivedere e migliorare nelle uscite alte.

Robin Malmqvist: 5 – Di spazio ne trova poco e quando viene schierato non fa molto per essere ricordato. Ha lasciato la squadra ma non verrà eccessivamente rimpianto.

Tom Høgli: 8 – La prima parte della stagione si riconferma uno fra i migliori terzini destri del Campionato; gran lavoro sia in fase difensiva che sempre più anche in attacco. Poi decide di tentare l'avventura di Bruges e la sua assenza si fa abbastanza pesante.

Hans Norbye: 5,5 – Riceve un'eredità pesantissima sulla fascia destra. Viene buttato nella mischia a stagione in corso. Qualcosa di buono lo fa vedere, ma rimane anni luce indietro rispetto a Tom.

Miika Koppinen: 8 - “The wall” si riconferma anche quest'anno. Grandi chiusure, sicurezza su palle alte e basse. Carisma imprescindibile per guidare la difesa. A inizio anno anche in versione assistman, ogni anno che passa diventa un giocatore sempre più completo.

Frederik Bjørck: 8 – Degno compare di Miika, anche lui fa una stagione di tanta sostanza, non per niente la difesa del TIL è fra le meno battute del Campionato.

Hans Age Yndestad: 8 – Uno fra gli idoli dell'Isberget, Hans come al solito dà tutto ogni partita. Fa avanti e indietro sulla fascia, dà e prende calci. Lottatore insostituibile e ottimo crossatore.

Saliou Ciss: 6,5 – Meno dotato tecnicamente di Yndestad, cerca di sopperire con il fisico e la corsa. Qualcosa di buono combina, tra cui anche un gran gol, ma ancora ne deve masticare di erba per raggiungere il compagno di reparto.

Tore Reginiussen: 5,5 – Ripassa per sbaglio a inizio stagione. Si allena giocando in Campionato, un po' a centrocampo e un po' in difesa, poi passa all'Odense.

Remi Johansen: 7 – Diverse buone cose, tra cui anche quello che ritengo il gol dell'anno contro lo Stabaek. Remi ha talento, senso tattico, doti tecniche, tiro da fuori, che ne fanno un ottimo centrocampista. Pecca un po' di continuità, se riesce a guadagnarla può essere devastante e fare la differenza.

Ruben Yttergaard Jenssen: 7,5 – Ormai pilastro stabile del centrocampo, fa molto lavoro oscuro nell'impostare le azioni. Se migliora nelle proiezioni offensive e nel tiro ha le potenzialità per essere un centrocampista completo.

Serigne Kara Mbodji: 7 – Il suo ruolo è quello di incontrista e, grazie al fisico che si ritrova lo fa bene. A volte anche troppo visto che il suo più grande problema è quello disciplinare. Qualche gol ad inizio stagione sembravano essere il preludio ad un'annata della consacrazione trionfale, ma poi si perde un po' e nel finale di stagione sembra essere in riserva.

Magnus Andersen: 7,5 – Per essere la prima stagione in Tippeligaen non se la cava male. Qualche buon assist e anche qualche marcatura ne fanno un elemento interessante in prospettiva. Molto bene quando gioca sulla destra, più in difficoltà quando per necessità o altre strane motivazioni tattiche viene dirottato in altri ruoli.

Thomas Drage: 7 – La stoffa del buon giocatore c'è, la base tecnica anche. Bisogna farlo crescere bene e trovargli una collocazione definitiva in campo. Visto che qualche golletto lo mette, continuo a sostenere che mi piacerebbe vederlo come seconda punta. Ha rinnovato fino al 2015, così come Remi.

Thomas Holm: s.v. – Arriva in prestito dal Molde. Solo scampoli di gioco in cui non riesce a incidere.

William Frantzen: s.v. – Buttato in campo in qualche partita. Troppo prematuro dare un giudizio.

Steffen Nystrøm: 6 – Non ha avuto grandissimo spazio. Qualche marcatura per lui, ma anche diversi spazi in cui non riesce ad essere determinante e tende a nascondersi. Non mi sembra l'attaccante che possa fare la differenza.

Mohammed Ahamed: 5 – La Tippeligaen si conferma un Campionato un po' troppo arduo per lui; tra l'altro parte anche con l'handicap di un infortunio che gli pregiudica la prima parte della stagione. Passa in prestito al Sarpsborg.

Simen Møller: 5 – Passare dal Kjelsas al TIL non è cosa semplice. Lui cerca di impegnarsi e di sfruttare le occasioni che gli vengono date. Trova anche un gol in Europa League (l'unico della stagione con la maglia del TIL) poi viene giustamente dato in prestito per farsi le ossa.

Mostafa Abdellaoue: 9 – Poco da dire: arrivato in prestito con un po' di scetticismo, chiude la stagione con il titolo di capocannoniere del Campionato. Classico uomo d'area, dimostra di vedere la porta come pochi. Si attendono notizie sul suo futuro.

Sigurd Rushfeldt: 10 alla carriera – Konge Sigurd ci mancherà. Anche nell'ultima stagione, seppur quasi a mezzo servizio, riesce ancora a dare prova di lampi della sua classe. Stabilisce il nuovo record di gol in Tippeligaen (172) a coronamento di una carriera eccezionale. Quasi sicuro rimane nello staff del TIL.

Per Mathias Høgmo: 6,5 – E' vero, riporta l'argento a Tromsø dopo 21 anni, ma c'è da dire che il livello della Tippeligaen quest'anno è stato piuttosto basso e, senza il classico calo d'autunno, ci saremmo giocati la vittoria. Non riesce a preparare bene le tre partite più importanti dell'anno, che chiudono la porta a qualsiasi sogno di gloria. Tra i “meno” dell'anno anche la disastrosa avventura europea e quella in Coppa. Nelle ultime due partite di Campionato sembra aver trovato la quadra; da lì si deve partire per il 2012.



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Domle Posted - 30/11/2011 : 11:54:27
Primi addi: Vieux Sane, Thomas Holm. Non sentiremo la loro mancanza.


Domle Posted - 29/11/2011 : 17:06:24
Ho le lacrime =°°°

http://www.youtube.com/watch?v=J666OopWn0Q


Domle Posted - 28/11/2011 : 14:22:49
PAGELLONE:

Marcus Sahlman: 7. Perchè non ci speravo, non ci speravo minamemente. E' svedese, doveva raccogliere l'eredità di Ramovic ed Hirschfeld. Non è un portiere che ha fatto tutti sti miracoli, ma devo dire che non ha fatto nemmeno un numero eccessivo di stronzate. Ci confermiamo difesa solida.

Saliou Ciss: 8. Prima esterno di sinistra, poi di destra a sostituire il rimpianto Tom Høgli. Lavoratore silenzioso e veloce, ogni tanto si buttava pure avanti.

Miika Koppinen 8,5: Perchè è Miika. Vorrei fare copia incolla di quel che ho detto l'anno scorso. Solito grintoso, capace, tecnico, bravo di testa. Quest'anno non ha segnato all'RBK ma va bene. Insostituibile.

Fredrik Björck 8: Ottimo feeling con Miika, segna anche due gol importanti. Mezzo voto in meno perchè è svedese.

Tom Høgli 8: Il rimpianto Tom. Quando c'era lui (cit) della fascia destra non dovevi nemmeno preoccuparti, sapevi che di li non si passava.

Hans Julius Norbye 5,5: "Talmente bravo che alla fine Høgmo ha preferito mettere Ciss a destra fuori ruolo e riportare Yndestad indietro"

Serigne Modou Kara Mbodji 6 : Dicono tutti che è tanto bravo, io non gli do più voglia e corsa di Vampeta.

Hans Åge Yndestad 8,5 : Parte come esterno di sinistra, finisce come terzino sinistro. Corre, corre meno forse degli altri anni ma ci mette ancora più grinta. Fa assist, si inserisce molto spesso nel gioco offensivo. Non se ne può fare a meno

Ruben Yttergård Jenssen 9: Tanto sacrificio là davanti alla difesa... tante discese, tecnica ed una squadra da portare avanti. Ogni tanto prova pure a tirare perchè sa che il piede ce l'ha.

Thomas Drage 7 : Inizia segnando e finisce segnando. Gli han detto che è bravo a driblare e lui ci crede... facendo sempre discese sulla sinistra un po' di esperienza se la fa e ci riesce ma è comunque un po' evanescente. Ma ha 18 anni, capiamolo. Evanescente come seconda punta.

Remi Johansen 8,5 : Discontinuo per colpa di Høgmo. Non avevamo una ala destra così dai tempi di Essidiri. Ma nemmeno, lui è molto meglio di Karim. Crossa, si sovrappone, fa segnare e fa anche il gol più bello di quest'anno (secondo me) con una botta da fuori. Uno dei migliori

William Frantzen 5 : Io nemmeno come portinaio.... ma vabbè crescerà

Steffen Nystrøm 7 : Non avevo fiducia, giochicchia ed ogni tanto ci para anche il culo.

Magnus Andersen 7 : Ma forse anche meglio di Steffen... più bravino, corre di più.

Mostafa Abdellaoue 9: MOS... 17 gol in campionato. E che dire... non ha la personalità o la classe o la falcata di Morten Moldskred ma... la butta dentro. Inzagone

Sigurd Rushfeldt 10(alla carriera) "Unser Kapitän" : Kongemål. Quando deve esserci c'è. Quella decina di gol, quei dribling ce li può fare pure a 50 anni se vuole. Ci mancherà.. una personalità importante dentro e fuori dal campo, col suo sguardo sempre triste ma il sorriso che scalda i cuori.
Domle Posted - 28/11/2011 : 10:46:29
Perchè non sono ancora ubriaco?




Luke Posted - 27/11/2011 : 21:20:13


Start - TIL 1-6

Finisce in goleada la stagione 2011 del TIL. La partita c'è solo nel primo tempo quando Mos porta in vantaggio gli ospiti dopo solo 4 minuti, ma lo Start cerca quannto meno di contenere il divario e rendersi pericoloso sfruttando il fisico di Arst in avanti.
Nella ripresa c'è una sola squadra in campo: Mos ne segna altri 2, imitato da Drage, mentre Andersen mette il restante. Hoff segna il gol della bandiera per i padroni di casa.

Nelle altre partite, perdono sia Brann che Odd. Il bronzo va quindi al Rosenborg, che batte il Viking.

21 anni dopo, il TIL ritorna alla medaglia d'argento; l'anno prossimo sarà quindi ancora Europa League, questa volta dal secondo preliminare.
Nei prossimi giorni posterò il tradizionale pagellone di fine stagione.

I verdetti finali dicono che retrocedono, come già si sapeva Sarpsborg e Start, mentre sono promossi Honefoss (che ritorna dopo solo una stagione) e il sorprendente Sandnes Ulf.
Retrocedono in serie C Asker, Nybergsund, Randaberg e Lov Ham; tra i promossi in serie B anche il TUIL, che ritrova il derby con il Bodo.

Questa quindi la griglia della prossima Tippeligaen 2012:

Brann
Fredrikstad
Haugesund
Hønefoss
Lillestrøm
Molde
Odd Grenland
Rosenborg
Sandnes Ulf
Sogndal
Stabaek
Strømsgodset
Tromsø IL
Viking
Vålerenga
Aalesund





"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Domle Posted - 27/11/2011 : 19:57:06
SEI A UNO! SEI A UNO! Sølveplass!!!!!!!!!!!!!! ARGENTO! PER LA SECONDA VOLTA NELLA STORIA! E Pure col capocannoniere (Mos 17 gol)
Abbiamo LEGNATO i gialli ed intelligenti! Nel secondo tempo partita ECCEZIONALE!


Luke Posted - 21/11/2011 : 21:31:35
Per quanto riguarda la classifica avulsa mi sembra che si guardi per primo alla differenza reti totale, poi gol fatti e scontri diretti.

@Capoz: Sigurd lascia il calcio. Domenica prossima sarà la sua ultima partita.



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Capoz Posted - 21/11/2011 : 13:51:01
Sigurd abbandona o si accasa da qualche altra parte?
ALEXXX82 Posted - 21/11/2011 : 10:43:34
Se arriviamo tutte e 3 a 51 punti vale la classifica avulsa?

TIL - BRANN = 4-0
BRANN - TIL 1-1
TIL - ODD = 2-1
ODD - TIL = 3-1
BRANN - ODD = 2-0
ODD - BRANN 2-3

TIL = 7 PUNTI
BRANN= 7 PUNTI
ODD = 3 PUNTI
Differenza reti tra Til e Brann =
TIL= Goal fatti 8 goal subiti 5 = + 3
BRANN = Goal fatti 6 goal subiti 7 = -1

Quindi in caso di arrivo a 3 passa come seconda il TIL

Se arriviamo solo insieme al Brann passiamo noi grazie agli scontri diretti (1 vittoria ed un pareggio) invece se arriviamo solo insieme all'Odd passano loro per migliore differenza reti nello scontro diretto (TIL-ODD 2-1 ODD-TIL 3-1)
Dobbiamo assolutamente vincere

Domle | scrive: papà
Alexxx scrive: Dimmi
Domle | scrive: una scena bellissima non sai cosa ti stai perdendo blasto ha delle chiazze di vomito alla sinistra del suo letto (dove giace anche un cuscino con del vomito sopra). Vi sono chiazze di vomito sul lenzuolo e ho assistito con fortuna alla scena di lui che tenta di coprirsi col piumone e ce la fa a fatica a trascinarlo visto che sopra ci sono scarpe, zaini, resti umani, biciclette... ti stai perdendo qualcosa. ho un animale disteso su uno dei letti in camera chiaramente malato

Domle Posted - 21/11/2011 : 09:49:23
Lo start in adecco e noi che vinciamo col RBK. Sono quelle giornate in cui tutto va bene :D


Luke Posted - 20/11/2011 : 21:02:34
TIL - Rosenborg 3-1

Importante vittoria quella di oggi, per fare passi importanti verso il secondo posto finale. Vittoria meritata, ottenuta grazie a una doppietta di Rushfeldt (172 gol il totale) che si congeda nel modo migliore dall'Alfheim e alla rete di Mos.

Il Campionato però non è ancora finito: il TIL ha due punti di vantaggio sulla strana coppia Brann-Odd. Domenica prossima saranno tutte impegnate in trasferta: il Brann va ad Aalesund, l'Odd fa visita al Sarpsborg, mentre il TIL vola a Kristiansand contro lo Start (che oggi è matematicamente retrocessauauzhauhazuazau). Sarà anche l'occasione per il passaggio di consegne tra Sigurd e Arst alla guida dell'attacco del TIL.



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Luke Posted - 10/11/2011 : 21:07:29
Sgambata amichevole a Oslo oggi, con il TIL che batte un rimaneggiatissimo VIF per 2-0, con gol di Rushfeldt su rigore e Drage.

Nei giorni scorsi ufficializzato il ritorno di Ole Martin Arst per la stagione 2012. L'offerta fatta per trattenere Mos è invece stata rifiutata dal VIF.



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Luke Posted - 02/11/2011 : 14:51:53
Grandi manovre in vista della prossima stagione. Nel giro di poco, sono stati fatti tre acquisti: per la porta, si sceglie ancora uno svedese, Benny Lekström dal Mjølner, che andrà a sostituire Malmqvist che andrà via a fine stagione; dal TUIL arrivano ben due giocatori: il terzino sinistro Ruben Kristiansen (Yndy mette però subito le cose in chiaro: "Så lenge jeg er her, skal jeg spille. Det er målsettingen min.") e l'attaccante Vegard Lysvoll.

Intanto, anche Moldskred non chiude a un eventuale ritorno al TIL...



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
Luke Posted - 31/10/2011 : 21:40:44
Visti i risultati delle altre, i maggiori rimpianti vanno ai punti persi nelle ultime giornate, che potevano chiudere definitivamente il discorso per il secondo posto. Invece così, molto prevedibilmente, arriveremo all'ultima giornata con un ventaglio di probabilità di piazzamento molto vasta, che potrebbe voler dire medaglia (e Europa League l'anno prossimo) o fuori da praticamente tutto....

Per la gara interna contro il Rosenborg non la vedo così spacciata... dopotutto ne hanno appena presi 6 a Trondheim dal Brann...



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"
ALEXXX82 Posted - 31/10/2011 : 21:28:34
Molde 55
Tromsø 47
Rosenborg 46
Brann 45
Odd Grenland 45
Vålerenga 44
Strømsgodset 42
Haugesund 41


Il TIL ha il Rosenborg in casa...... durissima, e poi lo Start in trasferta sperando che sia già retrocesso matematicamente.
Ci sta andando di lusso visti i risultati degli ultimi turni. Rosenborg e Valerenga hanno perso in casa. Abbiamo ancora il coltello dalla parte del manico ma non sono molto fiducioso.

Domle | scrive: papà
Alexxx scrive: Dimmi
Domle | scrive: una scena bellissima non sai cosa ti stai perdendo blasto ha delle chiazze di vomito alla sinistra del suo letto (dove giace anche un cuscino con del vomito sopra). Vi sono chiazze di vomito sul lenzuolo e ho assistito con fortuna alla scena di lui che tenta di coprirsi col piumone e ce la fa a fatica a trascinarlo visto che sopra ci sono scarpe, zaini, resti umani, biciclette... ti stai perdendo qualcosa. ho un animale disteso su uno dei letti in camera chiaramente malato

Capoz Posted - 31/10/2011 : 13:56:19
che sprint per il secondo e terzo posto!!
Luke Posted - 23/10/2011 : 22:32:19
TIL - Sogndal 0-0

Alla fine pareggio giusto, il TIL ha avuto le sue chance di passare, ma c'era troppa confusione e foga in avanti. Dall'altra parte il Sogndal può recriminare un palo e un salvataggio sulla linea negli ultimi minuti.
Inutile negare che oggi ci si aspettava una vittoria...

Venerdì prossimo trasferta insidiosa a Haugesund.
Ci sono stati i primi verdetti: il Sarpsborg retrocede, mentre è promosso il Sandnes dalla Adecco.
Si è chiusa oggi anche la serie C, che ha ufficializzato la promozione del TUIL (con 100 e passa gol segnati in una stagione ha anche stabilito il record norvegese).

In settimana è stato anche annunciato l'acquisto per la prossima stagione di un nuovo portiere (svedese tanto per cambiare...), visto che Malmquist andrà via: si tratta di Benny Lekström dal Mjølner.



"These fences we invent with what we say
These fences growing taller every day
These delicate fences
On my mind and in my way"


Marit Larsen - "Fences"

Lene.it Forum © Go To Top Of Page
0.22 sec. Snitz Forums 2000