Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

22 Gennaio 2014 - 22:04
Momenti tristi
Lene.it si unisce al cordoglio per la prematura scomparsa, avvenuta il 15 Gennaio a soli 54 anni, di Per Eirik Johansen.
Non abbiamo mai avuto contatti con lui, ma gli dobbiamo senza dubbio la nostra gratitudine. Fu lui a lanciare Lene nel 1999. Prima alla Virgin e poi alla EMI ha accompagnato e supportato la sua carriera da amico oltre che da discografico.
Lo ha ringraziato pubblicamente Lene, in un recente e triste messaggio su Facebook con cui gli ha dato l'addio, affermando che Johansen è stato uno di quelli che non ha mai tentato di cambiarla quando altri pretendevano che fosse ciò che non era. "La cosa più importante per noi e Lene è che adesso ogni cosa risulti piacevole" aveva dichiarato proprio Johansen nel 2003 in una intervista all'Aftenposten all'indomani del tanto atteso ritorno discografico di Lene e del suo primo concerto ad Oslo City. Un atteggiamento rispettoso in cui ci rivediamo e che ci piace sottolineare particolarmente.

Purtroppo i dolori, come le gioie, spesso non vengono soli. Vogliamo esprimere la nostra vicinanza a Lene per la perdita della sua cara amica, la giornalista e autrice Anbjørg Sætre Håtun, a cui ieri ha dedicato una commovente lettera aperta ancora sul proprio profilo facebook. E' sempre triste quando qualcuno ci lascia, ma è inconcepibile e ingiusto quando ad andarsene è chi ha ancora troppi sogni e meriterebbe una vita per realizzarli.

Le nostre profonde condoglianze alle famiglie e a tutti quelli che li portano nei loro cuori.

Permetteteci di concludere questo messaggio citando il pensiero che la stessa Anbjørg aveva condiviso qualche mese fa tramite il proprio profilo instagram: "Start each day like it's your birthday". Pensiamo possa essere di stimolo a tutti noi per riflettere su quanto cara la vita sia.

 
 


Archivio
Se vuoi leggere le altre news
clicca qui