Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

19 Settembre 2008 - 00:17
I quinquennali di Lene - Raduno a Milano 19-20 Settembre 2003
Eccoci al secondo appuntamento con gli anniversari quinquennali, che riguardano la carriera artistica di Lene Marlin, ma anche il nostro fanclub!

Una delle date centrali nella storia del fanclub italiano di Lene Marlin è certamente quella del primo grande raduno dei fan in occasione del primo incontro con Lene: un ricordo che resta indelebile e ormai connotato di nostalgia nel cuore di tanti fan presenti quel 19 settembre alla Feltrinelli di Milano.
Per la verità, prima che al raduno di massa alla Feltrinelli (alcuni giornali parlarono di 400 persone!) ci fu nel primo pomeriggio l'incontro con Lene al programma "Play.it". Fu in quegli studi di Rete All Music che alcuni fan italiani videro per la prima volta dal vivo Lene Marlin, che entrò e si accomodò sulla sua poltroncina davanti ai fan colmi di gioia e ancora increduli.
Lene si presentava da un lato tranquilla e riservata come tutti la immaginavamo, ma dall'altro doveva essere anche lei molto emozionata, ed aveva un gran sorriso e tanta attenzione per tutti i presenti.
Prima di allora, Lene era stata in Italia a ben cinque date del Festivalbar nel 1999 e a Sanremo nel 2000, ma nessun fan o quasi era presente all'epoca, e in ogni caso nessuno prima del 2003 aveva avuto l'opportunità di vederla da vicino, scattare le prime foto insieme, ricevere i primi autografi. Cosa che accadde per tutti, ma davvero tutti i presenti sia da All Music che alla Feltrinelli, per esplicito volere di Lene, che a fine giornata mostrò qualche segno di stanchezza e di impazienza, dovuto -a dir la verità- anche al gran caldo che ancora faceva, accresciuto dalla folla di gente presente (e non c'erano condizionatori accesi nella libreria!). Ma crediamo che se andò via un po' "sconvolta", fu allo stesso tempo anche felice di essere stata "sommersa" dall'affetto dei suoi fan più affezionati, che da quel giorno le avrebbero dimostrato una fedeltà incondizionata.
Non era stata la prima uscita pubblica di Lene, ma fu comunque una delle prime dal suo ritorno alla ribalta, per cui -ripensandoci oggi- non era probabilmente ancora del tutto a suo agio fra tanta gente che non conosceva, che le rivolgeva domande e che certamente era un po' più "invadente" dei suoi connazionali. Tra i fan del fanclub poi c'era una certa esaltazione, e già una certa organizzazione di eventi, cui Lene forse non era abituata: si vedevano bandiere norvegesi (anche dipinte sui volti!), videocamere che la riprendevano, un tavolo coi regali, i dolci e lo spumante; inoltre le regalammo un mazzo di fiori e le facemmo scrivere una dedica al fanclub oltre a far svolgere le foto di gruppo.
Fu davvero una giornata magnifica, indimenticabile, che coincise con tre avvenimenti altrettanto storici: la presentazione ufficiale del secondo album di Lene Marlin, "Another Day", che Lene volle avvenisse proprio in Italia in quel giorno; la contemporanea presenza di "You Weren't There" alla #1 nella classifica singoli italiana; l'ufficializzazione del sito italiano Lene.it, che divenne e rimase per un paio di anni l'unico sito ufficiale di Lene al mondo!
Non si poteva chiedere di meglio, e invece la splendida e soleggiata giornata del 19 settembre fu seguita da una giornata altrettanto magnifica, quella della finale del Festivalbar di Verona, nella spettacolare cornice della sua Arena. La sera dopo il concerto rincontrammo casualmente Lene nella centrale piazza Erbe della città veneta e fummo invitati al locale dove si svolgeva la festa per gli artisti del Festivalbar. Qui i fan presenti bevvero le prime birrette insieme, brindando a Lene e a questa prima "Esperienza" che sanciva il passaggio da lungo tempo atteso del fanclub dal mondo virtuale a quello reale.
Vi erano già stati alcuni raduni locali di fan negli anni precedenti, ma il 2003 segna una svolta e resta una pietra miliare nella storia del fanclub, anche a 5 anni di distanza e dopo che si è svolto il primo vero concerto di Lene in solitaria: il sogno che fin da allora i fan portavano dentro di sé e che anche adesso coltivano, unitamente a quello di un tour solo italiano, promesso in un paio di occasioni e prima o poi destinato a realizzarsi per scrivere ancora una pagina di storia nel cammino artistico di Lene Marlin e nella vita della comunità dei fan italiani di Lene.it

 
 


Archivio
Se vuoi leggere le altre news
clicca qui