Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

17 Luglio 2008 - 16:46
I quinquennali di Lene - "You Weren't There"
Esattamente 5 anni fa, il giorno prima dell'inizio della programmazione radiofonica ufficiale, prevista in Italia (in anticipo perfino rispetto alla Norvegia) per il 18 luglio 2003 - dicevo, questo stesso pomeriggio di 5 anni fa, un gruppo di fan italiani ebbe la fortuna di un pre-ascolto di 45 secondi del nuovo brano, messo online dalla buona Radio Capital già in quel 17 luglio.
I fan che quel giorno erano in chat, a partire dal webmaster Zuzzy che scoprì il pre-ascolto su Radio Capital, non lo dimenticheranno mai! Difficile raccontare l'emozione, la gioia, forse anche le lacrime suscitate da quelle note, nel riconoscere in quella nuova canzone la voce e lo stile - in qualche misura "diversi", ma sempre leggiadri - di quella Lene Marlin di cui per oltre tre anni avevamo pazientemente atteso il ritorno.
Fu una rinascita, anzi la prima vera nascita di questo sito e del suo forum, che in pochissimo tempo in quel 2003 arrivarono a vette di contatti mai più raggiunte, anche perché - non che a noi importi, ma è un dato - "You Weren't There" è stato fino ad ora il più grande successo internazionale di Lene dopo il periodo "Playing My Game", come dimostrarono anche il 1° posto ottenuto immediatamente nella classifica singoli in Italia e il record assoluto di settimane di presenza consecutiva al 1° posto nella Hit40 norvegese, per poi diventare uno dei brani più ascoltati di sempre nella storia della musica di quel paese.
Potremmo raccontarvi tante cose che riguardano "You Weren't There: ad esempio il lancio radiofonico anticipato che il brano ebbe in Norvegia proprio perché già veniva diffuso in Italia e quindi fan e radio norvegesi avevano fatto pressioni sulla EMI/Virgin norvegese (e il merito probabilmente fu anche un po' nostro); l'"impatto" che di lì a poco avemmo tutti quanti vedendo il nuovo aspetto di Lene nel video; il primo incontro con Lene Marlin nel settembre di quell'anno, che coincise proprio con il 1° posto del singolo e con l'uscita del suo secondo album.
Tanti bellissimi ricordi e ancora una volta una sola persona da ringraziare, che ci sembra ormai di conoscere da tanto tempo, ma che è sempre ancora capace di stupirci.
Grazie Lene!

 
 


Archivio
Se vuoi leggere le altre news
clicca qui