Lene Marlin Italian fan-club
News
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

27 Dicembre 2007 - 15:37
I decennali di Lene - Il contratto discografico
Con questa news si aprono i festeggiamenti per una serie di anniversari decennali che riguardano la carriera artistica di Lene Marlin!

Oggi ricorre una delle date centrali: Lene compie 10 anni come "artista professionista", in quanto dieci anni fa, quando aveva da poco compiuti i 17, firmava il suo primo (e finora unico) contratto discografico con la Virgin Records norvegese, "nascendo" quindi come una nuova stella nel business della musica.
Ovviamente non crediamo che si diventi artisti soltanto perché si firma un pezzo di carta: si nasce artisti e poi si può diventarlo ufficialmente, in tanti modi: quello di Lene è molto speciale, perché non ha cercato il successo, ma è stato il successo a venire da lei!
Quanto al suo essere artista innata, ricordiamo che i genitori di Lene raccontano che quando lei aveva solo due anni, pianse per aver dovuto lasciare una chitarra in un negozio di musica; poi, fin dai 14 anni Lene aveva cominciato a scrivere canzoni, e dai 15 aveva cominciato ad imbracciare una chitarra (regalatale proprio a Natale di 12 anni fa) col cui aiuto in un paio d'anni aveva composto una quarantina di canzoni, che registrava su musicassette e a volte suonava al fratello maggiore e ai compagni di classe del liceo di Tromsdalen.
Di queste stesse canzoni ne furono scelte 16 dai produttori Hans Olav Grøttheim e Jørn Dahl per la preparazione di quello che sarebbe diventato il primo album di Lene, su cui alla fine -dopo il necessario lavoro di studio- furono inseriti 10 brani (11 nella versione giapponese) e 1 altro brano fu usato come b-side per alcune versioni del singolo "Unforgivable Sinner".

Ma come si arrivò al contratto discografico? La storia è nota, ma per chi non la ricordasse la narriamo brevemente: gli amici di Lene si erano resi conto del suo talento e nell'estate del '97 le fecero questo regalo: la possibilità di registrare due canzoni come provino nello studio radiofonico locale della NRK (la principale emittente radio/televisiva norvegese). Tornando a casa, Lene quasi per caso -doveva prendere il bus perché il papà non era venuta a prenderla, ma il bus non le andava, così si fece dare un passaggio- si trovò in compagnia del giornalista dell'NRK Egil Jens Pettersen, che l'aveva ascoltata e aveva intuito il suo talento.
Lui le disse che aveva un amico alla Virgin a Oslo che poteva essere interessato; se lei fosse stata d'accordo si poteva fargli ascoltare le sue canzoni. Lene quasi non ci credeva, ma si disse d'accordo, spedì la cassetta-demo e pochi giorni dopo venne chiamata dal direttore responsabile Per Eirik Johansen per fare un provino completo, dove in 2 ore e mezza esibì i suoi pezzi migliori.

Le date precise in cui si svolsero questi primi avvenimenti non sono sicure, così come a volte non sono del tutto sicuri neppure gli avvenimenti stessi, perciò è sembrato opportuno considerare come prima data ufficiale da ricordare quella dei 10 anni del contratto discografico.
Siamo certi però che Lene porta nel suo cuore tante altre date e momenti importanti (che forse un giorno potrebbe raccontarci!) e le auguriamo di avere ancora molte altre simili soddisfazioni artistiche e umane.

Fonti notizie: archivio lene-marlin.no, biografia e rassegna stampa lene.it

 
 


Archivio
Se vuoi leggere le altre news
clicca qui