Lene Marlin Italian fan-club
Rassegna Stampa
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

22 Luglio 2003
Ecco la "nuova Lene"
Fonte : VG
Questa è la nuova immagine che intende vendere Lene Marlin (22) in Europa e in Asia. Ma non si sa quando Lene incontrerà di nuovo i suoi fan e i mass media.

Questo è l'aspetto che la 22enne ha sulle nuove foto della stampa, scattate dal celebre fotografo Anton Corbijn.

In passato egli ha disegnato le copertine per i dischi di, tra gli altri, Depeche Mode e U2. Nel suo biglietto di presentazione ci sono anche ritratti di celebrità famose come Bruce Springsteen e Michael Stipe dei REM.

Più appartata

La giornalista di moda Hilde Marstrander dice che le prime foto mostrano un'artista che vuole che l'attenzione sia interamente focalizzata sulla musica.

La giornalista di moda nota anche che lo stile di Lene Marlin più o meno non sembra cambiato.

Il taglio dei capelli sembra più o meno lo stesso, e gli abiti anche. Tuttavia è una Lene più chiusa quella che oggi è presentata al pubblico musicale. Le immagini indicano che l'assenza dai riflettori ha dato a Lene l'attitudine esattamente per questo: assenza dai riflettori, dice Hilde Marstrander.

Grande interesse

L'interesse attorno alla ragazza di Tromsø è enorme, ma ancora non si sa quando Lene Marlin romperà il silenzio.

Non ha concesso interviste dai premi Spellemann nel Febbraio 2000.

Secondo il cao della EMI e del dipartimento della Virgin norvegese, Hans Olav Grøttheim, non hanno deciso quando Lene incontrerà nuovamente il pubblico.

Non lo sappiamo ancora, dice Grøttheim.

- Avete intenzione di aspettare finchè l'album non esce, il 22 di settembre?
Proveremo a fare in modo che lei venga e dia il suo saluto in una data precedente, dice Grøttheim.

Ma afferma che non è loro intenzione che Lene incontri il pubblico contemporaneamente all'uscita di "You Weren't There" nei negozi.

E' davvero lusinghiero che il singolo sia stato accolto così bene, dice Grøttheim.

Dice che faranno le cose in grande per dare più interviste possibili quando Lene tornerà ad incontrare il pubblico.

Quando abbiamo preso accordi per delle esclusive, ciò ha portato solo a problemi, e i media si disinteressano a noi o agli artisti. Perciò, cercheremo di fare tutto allo stesso temo, dice Grøttheim.

Sono emerse delle voci

L'enorme attenzione dei media cui Lene è stata sottoposta quando sfondò con "Playing my game", divenne difficile da gestire per la giovane artista.
Il silenzio improvviso condusse a un sacco di voci e domande riguardo a quello che davvero era successo alla ragazza di Tromsø che il recensore del VG acclamò come "la migliore artista norvegese emergente degli anni '90" quando PMG fu pubblicato nel marzo del 1999.

Sono spiacente e devo lottare con una cattiva coscienza verso tutto e tutti, ma non mi sento ancora abbastanza forte da venire avanti e spiegare. Ci vorrà del tempo, e ho bisogno di pace, disse Lene Marlin al VG tramite il suo manager Arne Svare nel novembre 2001.

Il messaggio era che Lene Marlin sarebbe tornata quando si sarebbe sentita abbastanza forte. E ora chiaramente si sente così. Perchè già lunedì la casa discografica fa il passo successivo nella promozione di Another Day, e rilascia il singolo nel resto dell'Europa e dell'Asia.

Traduzione in italiano a cura dello staff di Lene.it


 
 


Archivio
Se vuoi leggere gli altri articoli
clicca qui