Lene Marlin Italian fan-club
Rassegna Stampa
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

14 Gennaio 2005
Meglio di 'Sammen For Livet'
Fonte : VG
60 fra gli artisti norvegesi più di spicco si sono incontrati la scorsa serata ai Rainbow Studios per registrare il brano "Venn", in favore delle vittime del maremoto.

PRIMI AD ARRIVARE: Lene Marlin ed Espen Lind hanno scritto la canzone di beneficienza "Venn" in meno di due settimane.

- Questo è un pezzo della storia del pop norvegese. Sento che ho preso parte a qualcosa di grande. Ero seduto in sala di controllo mentre gli artisti cantavano in studio, e avevo la pelle d'oca. E' stata un'esperienza incredibile, fortissima, ha detto Lage Fosheim al VG.

Fosheim è il promoting manager del'evento, ma ha anche cantato di persona in occasione del 'Sammen For Livet' del 1985 come membro del gruppo 'The Monroes'. Ieri era presente per supervisionare gli artisti e parlare con la stampa.

- Devo ammettere che "Venn" è più spettacolare di "Sammen for livet". C'è qualcosa di speciale nel brano e nel risultato, pensa Fosheim.

- Naturalmente attendiamo con ansia che il pubblico possa ascoltare la canzone, ha detto Lene Marlin al VG, arrivando agli studi musicali a Sandaker in Oslo insieme a Espen Lind.

In meno di due settimane, i due hanno scritto la musica per la canzone di beneficinza "Venn", che aprirà il doppio album a favore delle attività della Croce Rossa per le vittime del maremoto.

- Siete soddisfatti del risultato ?

- Ceeeerrto, hanno sorriso Lene ed Espen all'unisono, mentre si dirigevano in tutta fretta verso l'entrata dei Rainbow Studios.

I due sono stati i primi di una lunga lista di artisti ad arrivare per prendere parte alla storica registrazione. Questo evento accade esattamente 20 anni dopo che altri artisti norvegesi incisero "Sammen For Livet" per aiutare le popolazioni del'Etiopia.

Ritmo pop sostenuto

- Ho sentito la canzone, ed è fantastica. Non è una ballata, ma un pezzo dal ritmo sostenuto, con un ritornello molto orecchiabile e trascinante. Potrei dire che ritroviamo Lene Marlin ed Espen Lind al loro meglio, dichiara la portavoce della GramArt, Marianne Antonsen, al VG.

In particolare, è rimasta colpita dallo sforzo congiunto di Lene ed Espen in qualità di cantautori.

- E' passato poco più di una settimana da quando abbiamo annunciato un "Band Aid" norvegese, e in questi pochi giorni Lene ed Espen sono riusciti a scrivere una canzone fantastica. Le impressioni che abbiamo raccolto sono state entusiaste. Siamo stati invasi da richieste di artisti che volevano partecipare. Alla fine è stato il segretariato dell'organizzazione Spellemann che ha scelto, dice la Antonsen.

Secondo la portavoce, l'obiettivo è quello di raccogliere più di 10 milioni di corone per la Croce Rossa.

- Manterremo il prezzo sulle 125-130 corone al pezzo [15-16 Euro, NdT]. Se venderemo 100.000 copie, avremo oltre 12 milioni di corone, commenta la Antonsen.

- La canzone è stata mixata e masterizzata durante il weekend. Se tutto andrà secondo i piani, il pubblico potrà sentire il pezzo in radio a partire da martedì 18. Tuttavia non potrà essere nei negozi prima della fine del mese, ci informa la portavoce.

Il produttore Bjørn Nessjø in collaborazione con il team di produzione di fama internazionale della StarGate hanno lavorato su "Venn" tutta la settimana, ma la registrazione dei cantati nella giornata di ieri ha portato via solo due ore.

Riservato

Secondo le nostre fonti, diversi artisti - tra i quali Sissel Kyrkjebø e Bertine Zetlitz - che non hanno potuto essere presenti alle registrazioni di ieri, si sono recati negli studi in precedenza questa settimana per registrare la loro parte.

- E' vero che alcuni artisti hanno già registrato la loro parte per "Venn", ma ancora non posso dire chi sono, afferma il promo manager Lage Fosheim.

Tra le celebrità che hanno preso parte alle registrazioni c'era Bjarne Hjelmeland (34), che ha visto lo tsunami da vicino, essendo in quei giorni in vacanza in Thailandia.

- Ho sentito di questo progetto, e ho voluto partecipare. E' importante per me essere qui. Il tutto mi sembra ancora più surreale se penso che ero lì quando è successo. Ora vedo il numero dei morti salire senza sosta, e penso: e se non ce l'avessi fatta? dice Hjemeland al VG.

Anche a Bergen i musicisti si sono riuniti nella speranza di aiutare le vittime del disastro nel Sud-Est Asiatico. Insieme a Kaia Huse, Jan Eggum ha scritto la canzone "Vi tenner lys". Molti musicisti della città prestano le loro voci ai cori e al ritornello. Tra di loro vi sono Ephemera, Trond-Viggo Torgersen, William Hut, Sissy Wish, e Sgt. Pepper.


Traduzione in italiano a cura dello staff di Lene.it

 
 


Archivio
Se vuoi leggere gli altri articoli
clicca qui