Lene Marlin Italian fan-club
Rassegna Stampa
Versione italiana   English version

 Home page


 News
 Foto
 Agenda
 Classifiche
 Rassegna stampa
 Biografia
 Discografia
 Testi & Accordi
 Diario & Chats
 Audio & Video


 Regolamento
 Guestbook
 Forum
 MySpace
 Chat
 Vota Lene
 Download
 Sondaggi
 Cerca
 Links


 Iscriviti!
 Iscritti
 Staff/Contatti
 Storia
 Esperienze
 Rubriche
 Fumetto
 Cartoline

02 Ottobre 2003
Lancio parigino chic per Lene Marlin
Fonte : Aftenposten
Con quattro musicisti sul palco e una manciata di canzoni fresche, Lene Marlin ha lanciato ieri sera il suo nuovo album di fronte ad un esigente pubblico parigino.

Inizio del tour. Sabato Lene Marlin ha suonato un mini concerto ad Oslo City. Ieri sera è stata la volta di uno degli esclusivi club parigini. E la ragazza di Tromsø - la Parigi del Nord - ne era molto soddisfatta dopo.

La ragazza di Tromsø è rimasta meravigliosamente compiaciuta quando l'Aftenposten ha parlato con lei ieri sera tardi al China Club a piazza della Bastiglia, dove si svolgeva il lancio europeo ufficiale del nuovo cd Another Day. L'album è stato pubblicato in Francia la settimana scorsa, e Lene Marlin stessa era presente per gettare luce su un atteso nuovo successo per mezzo di un concerto intimo in uno dei club più esclusivi della parte orientale della capitale francese.

- Perfetto

- Ha una voce stupenda, è stato perfetto!, ha affemato il diciassettenne Mustapha Mounain del sobborgo di Colombe dopo che Lene Marlin aveva lasciato il palco.

Mounain ha vinto un concorso su Internet legato a Marlin, ed era tra circa il centinaio di fan che ha assistito al lancio al China Club. Aveva portato il suo amico Alexandre Cardon (18), che non aveva mai sentito di Lene Marlin prima.

- Canta gradevolmente e soavemente, ha concluso Alexandre, ed entrambi gli adolescenti erano d'accordo che la ragazza di Tromsø è graziosa. Non sono rimasti delusi del fatto che il concerto è stato superbreve; comunque ce n'erano altri che avevano viaggiato molto per essere presenti all'evento.

Travolta

Marlin ha cantato due canzoni da Another Day, poi Hope You're Happy e alla fine una canzone completamente nuova, accompagnata dalla chitarra della stessa Marlin e da altri due chitarristi. Potrebbe apparire sul terzo cd.

- Non ha ancora un titolo, devo lavorarci su, ci ha riso sopra Marlin in seguito.

Una Marlin sorridente autografava cd, quantunque prima dell'intervista dell'Aftenposten appariva onestamente travolta dalla gioia dei fan per il suo ritorno, tre anni e mezzo dopo il suo primo album di successo.

- La gente è così riconoscente, non ho pensato che lo sarebbero stati, dice.

- Hai avuto un ampio successo da giovane artista ed è risaputo che sei andata a cozzare contro un muro. Ciò ti rende più umana. E' questo il motivo per cui i fan sono così fedeli?

- Quello che è successo, che sono andata da uno psicologo, è la cosa più naturale del mondo. Ora so molte più cose e non mi aspetto nulla. Rende tutto più semplice, dice Marlin.

Pubblico cresciuto

Mentre Marlin cantava per quattordicenni sabato scorso a Oslo City, ieri sera a Parigi si è esibita davanti a un pubblico abbastanza adulto. Comunque, la presenza della stampa francese era piuttosto poca. Marlin ha concesso interviste ai media francesi prima della pubblicazione dell'album, e il cd è ben visibile nei negozi francesi, in forte concorrenza con Sting ed un disco recentemente pubblicato da Jacques Brel con materiale inedito.

Il primo album di Marlin, Playing My Game, ha venduto bene in Francia quando arrivò nella primavera del 2000. Il suo stile malinconico si adatta piuttosto bene al gusto musicale dei francesi.

Traduzione in italiano a cura dello staff di Lene.it

 
 


Archivio
Se vuoi leggere gli altri articoli
clicca qui